World of Warcraft: Rilasciata la patch 5.0.5

 
 

É stata rilasciata per World of Warcraft la patch 5.0.5, essa non apporta sostanziali modifiche al gioco, ma include alcuni bugfix ai contenuti presistenti ed i previsti miglioramenti al bilanciamento fra le varie classi.  Quindi coloro che aspettano trepidamente il rilascio dello scenario “Battaglia di Theramore” e pensavano fosse inclusa in questa patch dovranno avere un altro po di pazienza.

Continua a leggere per scoprire i cambiamenti nel dettaglio

Classi

  • Molte descrizioni sono state corrette in seguito ai recenti cambiamenti nel bilanciamento delle classi.
  • Druido
    • Il 25% di incremento della velocità fornito dalla Forma Felina non si accumula più con l’incremento della velocità fornito da Slancio.
  • Cacciatore
    • Tutti gli aspetti del Cacciatore non hanno più un tempo di recupero globale e tornano ad avere 1 secondo di tempo di recupero.
  • Paladino
    • I danni di base di Folgore Sacra sono stati ridotti e il suo coefficiente di potenza magica è stato aumentato.
  • Stregone
    • Il tempo di recupero di Distruzione dell’Anatema è stato ridotto da 45 a 25 secondi.
    • È stato corretto l’effetto visivo di Ondata del Caos quando l’incantesimo viene lanciato su un bersaglio in movimento.

Correzione problemi

  • Pozzo dell’Eternità
    • L’effetto grafico di Bomba Arcana durante lo scontro con la Regina Azshara è stato ridotto a dimensioni più ragionevoli.
  • Ulduar
    • Gli effetti di silenziamento e pacificazione di Presa del Conservatore sono ora rimossi dai personaggi che entrano nel raggio d’azione di un fungo Spora Sana.
  • Anima del Drago
    • I famigli dei personaggi seguono ora una traiettoria corretta quando attaccano i Tentacoli dell’Arto di Alamorte.
    • La velocità di base del Sangue Coagulante è stata rallentata.
  • I responsabili del bottino possono ora assegnare il bottino anche a giocatori che si trovano in altri gruppi della stessa incursione.
  • L’incantesimo Evocazione: Amico (Recluta un Amico) ora funziona come previsto.
  • I personaggi Worgen con account pre-Cataclysm possono ora accettare e completare tutte le missioni di Gilneas.
  • I personaggi possono tornare a teletrasportarsi fuori dall’Anfratto delle Terre del Fuoco a Hyjal se hanno completato la missione “Il miracolo di Aessina”.
  • I personaggi dovrebbero poter usare la nuova abilità di Pesca in tutte le zone appropriate.
  • Attraversare i confini di zone condivise fra reami non causa più la duplicazione delle ricette per le professioni.
  • I giocatori non ricevono più i messaggi d’errore “Richiede la competenza Equitazione a livello Maestro” o “Richiede la competenza Equitazione a livello Specialista” quando cercano di usare alcune cavalcature.
  • Gli oggetti nell’interfaccia della Casa d’Aste non sono più mostrati in ordine inverso quando vengono ordinati.
  • La barra di cattura delle zone PvP ora compare nelle aree appropriate come Lungoinverno, Tol Barad e la Baia della S.P.R. & Co.
  • I personaggi non vengono più inviati in campi di battaglia che hanno escluso dalla ricerca quando si sono messi in coda per un campo di battaglia casuale.
  • Volare sopra Lungoinverno quando non è in corso una battaglia non causa più la discesa forzata dalla cavalcatura.
  • Accettare una missione che attiva la modalità PvP non impedisce più di accettare altre missioni.
  • Così come merita, Crithto ora può essere attaccato da giocatori sia dell’Orda, sia dell’Alleanza.
  • Risolto un problema funzionale relativo all’utilizzo della CPU su Mac.

Se vi interessano le patch-note in inglese potete consultarle al seguente indirizzo http://eu.battle.net/wow/en/game/patch-notes/5-0-5 mentre potete consultare la patch-note in italiano al seguente http://eu.battle.net/wow/it/game/patch-notes/5-0-5

Fonte: Sito ufficiale World of Warcraft

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in World of Warcraft e taggato come . Salva nei preferiti il permalink.