World of Warcraft: Prime anticipazioni sulla Patch5.3

 
 

voidbinders

Ancora nessuna gilda ha sconfitto il Re del Tuono nella versione eroica che già arrivano le prime notizie per la patch successiva, la 5.3

Con la prossima patch arriveranno importanti novità per il PVP: è previsto che tutti i player partino con il 65% di resilience di base e che quest’ultima venga eliminata da quasi tutto il gear da PVP, inoltre nelle Arene e nei Campi di Battaglia sarà imposto un item level massimo di 496, tutti gli oggetti di livello superiore saranno portati ad iLvl496 e le loro statistiche verranno opportunamente scalate. Inoltre sono previste una nuova arena ambientata nelle zone d’addestramento degli Shado-Pan (o Shandaren >_>) e un nuovo campo di battaglia ambientato nella Valle dei Quattro Venti, Deepwind Gorge.

Dal lato PVE invece sono previsti 4 nuovi Scenari oltre all’introduzione degli Scenari in difficoltà Eroica che permetteranno di vincere item di pari livello a quelli della Ricerca delle Incursioni. I nuovi scenari saranno:

  • Battle of the High Seas: una battaglia navale per ottenere il controllo dei mari per la propria fazione
  • Blood in the Snow: gli Zandalari stan cercando di convincere i troll della tribù Frostmane di Dun Morogh ad unirsi a loro, toccherà ad un gruppo di eroi inviati da Varian Wrynn assistere i nani di Moira Barbabronzea a sconfiggerli
  • Dark Heart of Pandaria: un gruppo di genieri goblin scavava alla ricerca di un misterioso artefatto, ma finora han trovato solo problemi; il Capoguerra vi ordina di assisterli
  • The Secrets of Emberdeep: infiltrati nelle caverne di Emberdeep ed assisti la Gob Squad a risolvere il mistero che si cela dietro alcune recenti scomparse a Durotar

Alcune novità riguarderanno anche l’assegnazione del Loot e  le Incursioni:

  • Sarà possibile scegliere una specializzazione diversa dalla propria per il loot che si riceverà nelle Incursioni, nei roll bonus e nelle quest di Pandaria
  • Sarà introdutto un meccanismo “anti-sfortuna” per i roll Bonus: ogni qualvolta non si riceverà un item aumenterà la probabilità di riceverlo al successivo

Chiudono la lista delle “novità” il ritorno del miglioramento degli item, la diminuzione del costo in mana dei buff e l’adattamento per rendere alcuni boss delle incursioni di The Burning Crusade fattibili in solo

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in World of Warcraft e taggato come . Salva nei preferiti il permalink.