World of Warcraft: preview del nuovo raid Throne of Thunder

 
 
ilredeltuono

Dopo una piccola pausa per le festività torniamo con nuove anticipazioni sulla patch 5.2 di World of Warcraft, nello specifico oggi abbiamo una preview del nuovo raid “Throne of Thunder” (sarà Trono del Tuono in italiano?- Edit: è stato svelato come Regno del Tuono per la versione italiana) , il video in alto è  stato realizzato dai ragazzi di BlizzardRS, una comunità serba dedicata ai giochi della Blizzard.

Il video è costruito sul modello 3D della mappa estratto dai file della Patch 5.2 nella sua versione dedicata al PTR e quindi non contiene eventuali illuminazioni, decorazioni, mob e boss, ma ci da il modo di esplorare comunque il raid che verrà e farci delle prime impressioni visive (e aggiungerei anche una prima impressione sulle musiche visto l’utilizzo delle tracce sonore previste per il raid stesso come musiche di sottofondo al video).

Regno del Tuono dovrebbe portarci ad affrontare le forse del Re del TuonoLei Shen” ed i loro nuovi alleati, i Troll della tribù Zandalari, in un’incursione composta da 12 boss, più un tredicesimo misterioso encounter che sarà disponibile solo a coloro che hanno sconfitto Lei Shen in difficoltà eroica, aiutando nell’assalto gli Shado-Pan, una nuova fazione con cui potremo aumentare la nostra reputazione solo all’interno del raid.

I 12(+1) boss encounter dovrebbero essere:

  • Jin’rokh the Breaker: uno degli Zandalari che ai tempi della Zul’Gurub originale risideva sull’isolotto al largo di Stanglethorn (Rovotorto), ora parte delle forze inviate su Pandaria
  • Horridon: una delle più forti tra le bestie impiegate dagli Zandalari come armi d’assedio su Pandaria, è un triceratopo e la mount personale di Jalak
  • The Council of Elders:  un concilio di Troll rappresentanti le varie tribù che verranno posseduti a giro dallo spirito di Gara’jal degli Zandalari. I rappresentanti saranno Frost King Malakk per i Drakkari, Kazra’jin per gli Amani, Sul the Sandcrawler per i Farraki e High Priestess Mar’li per i Gurubashi.
  • Tortos: un’altra delle bestie portate dagli Zandalari, come il nome fa intendere dovrebbe essere una mega tartaruga
  • Megaera: una bestia con più teste, mancano altri dettagli al momento
  • Durumu the Forgotten
  • Primordius: dalle spell sembra essere in grado di evolversi durante l’incontro
  • Dark Animus
  • Iron Qon
  • Twin Consorts: con buone probabilità due consorti del Re del Tuono
  • Lei Shen: il Re del Tuono, il più potente degli imperatori Mogu resuscitato.
  • Ra-den: La sua potenza e le sue abilità sono avvolte nel mistero, non esiste nessun registro che ne parli, con buone probabilità nessuno di coloro che ha osato affrontare il Custode delle Tempeste è sopravvisuto..

Viste le dimensioni il raid, ci sono 8 mappe probabilmente rappresentanti altrettanti quartieri o piani, per la Ricerca delle Incursioni sarà suddiviso in 4 ali distinte, che probabilmente corrisponderà alla suddivisione che verrà eseguita al raid per il suo rilascio progressivo.

Vi lascio con le mappe della nuova incursione ^^

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in World of Warcraft e taggato come , , , , , , . Salva nei preferiti il permalink.