World of Warcraft: Battaglia in Mare Aperto, preview dal PTR

 
 

Battaglia in Mare Aperto

Battaglia in Mare Aperto è uno dei 4 nuovi scenari in arrivo su World of Warcraft con la patch 5.3, abbiam avuto l’occasione di provarlp ieri per voi sui server di test dal punto di vista dell’Alleanza in difficoltà Normale

Fase 1: Squadra d’assalto

Battaglia in Mare Aperto - fase 1La prima fase di questo scenario vi richiede di difendere il ponte della vostra nave dagli assaltatori della fazione opposta, il tutto dovendo evitare quanto possibile le palle di cannone che vi scaglieranno addosso i vascelli nemici (il client vi segnalerà in rosso le aree interessate dalle cannonate in arrivo). L’assalto terminerà dopo che avrete sconfitto il tenente nemico che guidava l’assalto (salirà per ultimo)

Fase 2: Recupero Esplosivi

Battaglia in Mare Aperto - fase 2La seconda fase è suddivisibile in due parti: la prima dovrete raggiungere l’altro vascello alleato sparandovi tramite il cannone presente sul ponte del vostro e, in modo simile alla prima fase, difenderlo da un assalto nemico, dopociò tramite una corda abborderete il primo dei vascelli nemici, dove per ottenere i 3 esplosivi necessari a completare la fase, dovrete affrontare tre tenenti nemici (goblin se siete alleanza, gnomi se siete orda). Ognuno di essi ha 2 abilità, la prima è comune a tutti ed è una bomba che tireranno addosso ad uno dei 3 player, vi basterà allontanarvi dall’area interessata prima che esplodano, la seconda è “personale”: per il primo miniboss è una serie di barilotti esplosivi che scoppieranno una volta esaurita la miccia, per il secondo è una pozione che incendierà parti del ponte dove state combattendo mentre per il terzo consisterà in un fucile a pallettoni con cui oltre a danneggiarvi vi respingerà. Mentre le prime due sono semplici AOE che potrete evitare spostandovi la terza potrete “interromperla” impedendo al miniboss nemico di ricaricare i proiettili del suo fucile.

Battaglia in Mare Aperto - fase 2

Fase 3: Falla a pezzi!

Battaglia in Mare Aperto - fase 3La terza fase è molto corta, dovrete semplicemente innescare i 3 barilotti di esplosivi e fuggire dal vascello nemico mediante la corda che troverete sul ponte. Se non abbandonate la nave in tempo verrete uccisi all’istante (come successo ai miei due compagni di scenario :p )

Battaglia in Mare Aperto - fase 3/4 BOOOMFase Finale: Sconfiggi l’Ammiraglio

Una volta raggiunto il vostro vascello grazie alla salvifica corda della fase precedente vi verrà chiesto di raggiungere l’ultima imbarcazione avversaria sparandovi verso di essa nuovamente con un cannone. Una volta li vi troverete contro una pattuglia di mob nemici, una volta sconfitti dovrete affrontare il miniboss finale, l’Ammiraglio tauren Hagman se siete Ally, l’umano Hodgson se siete Orda.

Battaglia in Mare Aperto - fase finaleL’encounter non è particolarmente complicato, come i precedenti dello scenario richiede semplicemente un minimo di mobilità, dovrete evitare degli attacchi ad area ( come sempre indicati in rosso) ed in più evitare l’abilità dell’Ammiraglio “attacco dall’alto” scansandovi prima che vi colpisca. Sconfigettelo e vi siete conquistati i vostri Punti Valore e la vostra Cassa di reward.

Lo scenario tra la versione Alleanza e quella Orda non ha reali differenze, gli obbiettivi sono i medesimi e i miniboss corrispondenti hanno le medesime abilità, le uniche differenze sono le navi su cui essi si svolgeranno e le razze d’appartenenza dei nemici, ovviamente essendo il tutto a fazioni invertite.

Vi lascio con un altro paio di screen dello scenario, alcuni presi durante, altri una volta concluso. Alla prossima 😉

WoWScrnShot_050113_182746 WoWScrnShot_050113_183000 WoWScrnShot_050113_184431 WoWScrnShot_050113_184706 WoWScrnShot_050113_184620 WoWScrnShot_050113_184601 WoWScrnShot_050113_184513

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in World of Warcraft e taggato come , . Salva nei preferiti il permalink.