World of Warcraft: Assedio di Orgrimmar

Orgrimmar - patch5.2

Le tensioni alimentate dall’arroganza di Garrosh Malogrido hanno raggiunto il culmine con la devastazione inflitta alla Vallata dell’Eterna Primavera. I capi dell’Alleanza e dell’Orda hanno preso d’assedio la capitale di Malogrido con l’intento di far capitolare lo spietato Capoguerra una volta per tutte!

Livelli di Difficoltà disponibili e lv Ricompense (livelli Ricompense non definitivi fonte)

  • Ricerca Incursioni – item lv 528
  • Dinamica – item lv 536
  • Normale – item lv 553
  • Eroica – item lv 566

Elenco dei Boss (cliccando su ciascuno troverete le abilità tratte dal Dungeon Journal)

  • Immerseus
    Lacrime della Vallata.
  • Protettori Caduti
  • Norushen
  • Sha dell’Orgoglio
    Il settimo Sha.
  • Galakras
    Proto-Draco del Signore della Guerra Zaela.
  • Mastodonte di Ferro
  • Sciamani Oscuri Kor’kron
    Haromm e Kardris hanno insegnato a migliaia di Sciamani come sussurrare con rispetto agli elementi per richiedere il loro aiuto. L’esercito di Garrosh non è però incline a chiedere: esso si appropria di ciò che desidera nel nome della Vera Orda. Lo Sciamanismo Oscuro costringe gli elementi alla schiavitù, distorcendoli in ceneri carbonizzate, acque corrotte e venti tossici.
  • Generale Nazgrim
    Un tempo un Grunt al servizio del precedente Capoguerra Thrall, il Generale Nazgrim ha scalato rapidamente i gradi militari dopo le schiaccianti vittorie nei Colli Bradi e nella città sommersa di Vashj’ir. Ardentemente fedele all’Orda e mosso da un rigoroso senso dell’onore e del dovere, Nazgrim seguirà gli ordini del suo Capoguerra fino all’ultimo respiro.
  • Malkorok
  • Spoglie di Pandaria
  • Thok il Sanguinario
  • Ingegnere d’Assedio Miccianera
  • Eletti dei Klaxxi
  • Garrosh Malogrido
    Warchief of the True Horde.