Heroes of the Storm: Dalla Blizzard in arrivo sul mercato un nuovo MOBA

 
 

Heroes of the Storm

Il genere MOBA, in grado negli ultimi anni di attirare milioni di player, ha da ricercare le sue origini in due mappe custom create anni fa per due RTS di casa Blizzard: Aeon of Strife per Starcraft e la più celebre Defense of the Ancients per Warcraft III. Dopo anni di rumor, silenzi e smentite il colosso americano ha finalmente annunciato il suo MOBA: Heroes of the Storm.

Quando alcune settimane fa era stato brevettato dalla Blizzard Entertainment il nome Heroes of the Storm  si erano rincorse varie voci sui siti e forum specializzati: alcuni ipotizzavano potesse essere il nome della prossima espansione di WoW (la cui presentazione è prevista al Blizzcon), altri che fosse un pacchetto per Hearthstone, altri ancora azzeccandoci ipotizzavano potesse essere il nome definitivo del MOBA che si vociferava fosse in lavorazione e precedentemente conosciuto come Blizzard “All Stars”.

A far fede alla precedente denominazione, Heroes of the Storm permetterà di utilizzare come Eroi vari personaggi  provenienti da tutti e tre i franchise Blizzard, come ad esempio il principe Arthas Menethil di Warcraft, Tyrael di Diablo, Kerrigan da Starcraft etc…

Per avere maggiori dettagli sul titolo probabilmente ci toccherà aspettare il Blizzcon in programma per i primi di Novembre. Riuscirà Heroes of the Storm ad imporsi su un mercato attualmente dominato da League of Legends e DotA2?

Vi lascio con il simpatico video diffuso per l’occasione:

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in Preview e taggato come , , , , , , , . Salva nei preferiti il permalink.