Forge: Rilasciata la prima mini patch

 
 

Forge, il gioco oggetto del nostro giveaway da non confondere con Forge of Empires di cui parlava m85 ieri, riceve in queste ore il primo di una serie di mini update che dovrebbero in breve tempo portare il gioco a raggiungere una migliore stabilità ed integrare tutte le funzionalità previste, vediamo cosa c’è di nuovo per ora

UI:

  • Migliorato il contrasto sui tooltip del tutorial e di alcuni messaggi in game
  • Migliorato il contrasto per alcuni elementi della UI (tab e subtab sopratutto)
  • Migliorato il supporto ai caratteri internazionali per il font usato dal gioco
  • La classifica integrerà una descrizione migliorata per le posizioni (esempio 1st invece di 1)
  • Risolto un bug che si presentava alcune volte guardando la classifica
  • Non si potrà più assistere come spettatori ai giocatori del team opposto a quello che si è scelto, ad esclusione della kill cam
  • Migliorate le performance

Gameplay:

  • Cambiato l’ordine delle abilità sulle barre per ottenere un migliore consistenza per tutte le classi. Verrà introdotta a breve la possibilità di riordinare le abilità a proprio piacimento, al momento l’unico modo per continuare a giocare con il precedente schema è cambiare i key bind per le singole abilità
  • Ridotto il numero di player che possono giocare in tutte le modalità e mappe da 8vs8 a 6vs6
  • Fix di bug minori
  • La modalità Arena è ora attiva come modalità selezionabile, aggiungendosi al Random.
  • Le Arene non verranno incluse nelle modalità raggiungibili dalla coda Random, inquanto sono intese per player più esperti
  • Nelle Arene vi sono particolari limitazioni rispetto alle altre modalità: ogni player ha 1 sola vita, si può scegliere la classe solo prima di iniziare il match, se dopo 10minuti nessuna delle due squadre dovesse emergere vittoriosa, sarà spawnata una torre al centro della mappa, la prima squadra che la conquista avrà la vittoria.
  • La modalità Arena sarà disponibile in due mappe: Hall’Vak Arena (la mappa in cui si svolge il tutorial) e una versione modificata appositamente di Ymil’s Throne

Classi:

Sciamano:

  • Aumentato il costo di Blessed Aura da 20mana per secondo a 25 mana per secondo

Warden:

  • Mantenere attivo Raise Morale costerà ora 6energy al secondo invece di 5
  • Mantenere attivo Protect Allies costerà ora 6energy al secondo invece di 5
  • La protezione fornita da Protect Allies è stata diminuita dal 40% al 35%
  • L’aumento del danno dato da Raise Morale sarà ora del 4% per punto di Vengeance invece del 3% per punto
  • L’aumento del danno fornito da Vengeance sarà ora del 4% per punti di Vengeance invece del 5% per punto

Mappe:

  • Hall’Vak Arena aggiunta per la modalità Arena

 

Alcuni player lamentano un po l’essere coinvolti in un gioco praticamente incompleto, io credo invece che sia normale per un’indipendente come la Dark Vale Games doversi avvalere delle opinioni di chi ci gioca per poter completare l’opera di affinamento del suo titolo e sicuramente una prima patch rilasciata nemmeno 7giorni dopo l’uscita dimostra la buona fede degli sviluppatori nel mantenere il gioco aggiornato e portare avanti il lavoro.

Vi ricordo che fino a giorno 17Dicembre potete partecipare al nostro Giveaway in cui daremo in regalo ad un fortunato utente una copia omaggio di Forge!

 

About the_minimizer

Sviluppatore web 28enne, con una passione per il PC Gaming iniziata nei primi anni 90 su un Commodore PC1 ed evolutasi man mano con la tecnologia a sua disposizione, oggi player di World of Warcraft e Diablo III con qualche scappatella su simulatori automobilistici
Questo articolo è stato postato in MMORPG e taggato come , , , . Salva nei preferiti il permalink.